Hot Deals

https://www.horyzon.it/it/

Termini, condizioni generali e di privacy

 Modulo dichiarazione 050203

 

Premessa

Lo scopo è quello di vendere online prodotti e oggetti usati, ma di buona fattura, funzionanti (nel caso non lo fossero si deve specificare) dietro una provvigione del 15% da riconoscere a Global Trade Service che è proprietario del E-commerce online, www.horyzon.it come mediazione tra Acquirente e Venditore.

Tale provvigione comprende azioni promozionali eseguite da Horyzon per mettere in evidenza il prodotto, gestione del prodotto e gestione delle richieste degli acquirenti e anche delle partiche amministrative riguardo la vendita.

Policy

La procedura e la regolamentazione per l’accettazione e la messa in vendita, deve seguire la seguente procedura:

a.       L’ UTENTE VENDITORE invia una mail a Horyzon.it (admin@horyzon.it), richiedendo di vendere sul portale di Horyzon il proprio oggetto, allegando varie foto dell’oggetto (possibilmente in buona definizione) e specificando quale sia l’ammontare a cui vuole venderlo.

b.       Horyzon valuta l’oggetto, le foto e la richiesta di dell’ammontare per la vendita. Accetta o respinge la richiesta.

c.       Nel caso di accettazione da parte di Horyzon di pubblicare l’oggetto da vendere, l’ UTENTE VENDITORE invia una mail di conferma di accettazione delle seguenti regole (Modulo dichiarazione 050203), a admin@horyzon.it, insieme alle fotografie del prodotto, ad una minuziosa descrizione (anno di acquisto, caratteristiche del prodotto, se funzionante, il suo stato, eventuali problemi) tutto a sua completa responsabilità riguardo le dichiarazione dello stato dell’oggetto. Inoltre, invia anche il nominativo del proprietario e indirizzo di dove è ubicato l’oggetto da vendere.

d.       Horyzon procede alla pubblicazione dell’oggetto da vendere inserendolo nella categoria idonea sul portale E-commerce www.horyzon.it, inoltre pubblica sulle pagine (FACEBOOK, ISTAGRAM E PINTERST) e l’oggetto e viene inserito nella newsletter promozionale di Horyzon.

e.       Il prodotto rimane sotto custodia e sotto la responsabilità dell’UTENTE VENDITORE.

f.        Se il prodotto non viene venduto nei primi TRE mesi di pubblicazione sull’E-commerce www.horyzon.it, il prezzo viene automaticamente scontato del 30% dal prezzo inizialmente pubblicato. Il prodotto rimane vincolato alla pubblicazione senza ulteriori ribassi, previa comunicazione dell’UTENTE VENDITORE di togliere l’oggetto dalla vendita.

g.       Quando il prodotto viene venduto, horyzon invia una mail di AVVISO DI VENDITA all’UTENTE VENDITORE con: ammontare del prezzo venduto e nome del corriere di spedizione e i documenti di trasporto per la spedizione.

h.       L’imballo del prodotto da spedire viene preparato con cura dall’UTENTE VENDITORE che si assicura che non possa subire danni a causa del trasporto e lo consegna allo spedizioniere che verrà all’indirizzo indicato per il ritiro. Per l’operazione di imballo e per la consegna al corriere all’ UTENTE VENDITORE verrà riconosciuto un bonus di 4€ che verranno pagati insieme all’ammontare del prezzo venduto, detratto le provvigioni di Horyzon.

i.         Quando il CLIENTE ACQUIRENTE conferma che ha ricevuto il pacco, è integro e non ci sono reclami, HORYZON provvede a pagare all’UTENTE VENDITORE l’importo della vendita detraendo la provvigione del 15% per il suo servizio e il bonus per l’imballo.

 

Spedizione

La parte amministrativa che riguarda la spedizione dell’oggetto venduto è a carico di Horyzon ed è di sua completa determinazione la scelta dello spedizioniere in base ai costi. È importante che CLIENTE ACQUIRENTE abbia il prezzo più basso possibile al fine di incentivarlo all’acquisto. Horyzon prenoterà il ritiro presso l’indirizzo segnalato dall’UTENTE VENDITORE che si deve prodigare al fine di consegnarlo senza ritardi. È facoltà di Horyzon di fornire al corriere il numero di cellulare dell’UTENTE VENDITORE la fine di agevolare la consegna e non incorrere in possibili annullamenti a causa del ritardo nella consegna.

Limitazione di responsabilità

Horyzon non offre garanzia alcuna né risponde della mancata idoneità dei prodotti per le finalità pretese dal CLIENTE ACQUIRENTE.

Horyzon non sarà in nessun caso responsabile di qualsiasi costo, addebito o danno scaturito come conseguenza di qualsiasi inadempimento dell’UTENTE VENDITORE dei suoi obblighi derivati dalle presenti Condizioni Generali, né dalla violazione da parte dell’UTENTE VENDITORE di qualsiasi legge o regolamentazione in materia di tutela del consumatore, sanità o ordine pubblico.

Horyzon non risponderà in nessun caso davanti dell’UTENTE VENDITORE o terze parti per perdite o danni diretti, indiretti, derivati o connessi con l’oggetto del presente contratto o per lo scorretto funzionamento del prodotto, includendo incidenti alle persone, danni a ben distinti dall’oggetto del contratto o perdita di benefici. Qualsiasi compromesso e obbligo dell’UTENTE VENDITORE risultante dalle garanzie esistenti tra egli e i suoi utenti che vada oltre i precedenti indicati e che non siano stati accettati da Horyzon in forma scritta ed espressa, saranno responsabilità dell’UTENTE VENDITORE.

Condizioni di garanzia

Horyzon non si fa assolutamente da garante per il funzionamento, l’integrità e lo stato in essere del prodotto venduto. Le garanzie che regolano la vendita di un prodotto usato sono pienamente in vigore e sono a carico dell’UTENTE VENDITORE proprietario dell’oggetto venduto.

Note sulla privacy

I dati forniti per i documenti e altro non verranno in nessun modo ceduti a terzi o utilizzati in modo inappropriato. Horyzon riconosce l’importanza di proteggere la privacy e i diritti dei suoi UTENTI VENDITORI e garantisce il corretto trattamento dei propri dati nel rispetto delle leggi vigenti.

L’UTENTE VENDITORE accetta espressamente le norme sul trattamento dei dati personali attratto di registrazione sul sito web di www.horyzon.it.

Leggi applicabili e statuto speciale

Le presenti Condizioni Generali di Vendita verranno disciplinate e interpretate in conformità con la legislazione vigente in territorio italiano.

In caso di controversia, le parti contraenti si sottomettono ai Giudici e ai Tribunali di Como (Italia) con espressa rinuncia ad altri Giudici e Tribunali che possano spettargli.

Ciononostante, il paragrafo precedente non impedirà a Horyzon di esercitare il diritto a risolvere qualsiasi controversia presso un’altra giurisdizione competente.

shop on line oggetti usati